IL GRUPPO FRASCINO AMPLIA LA PIATTAFORMA ED INVESTE NEI SERVIZI LEGALI CON LA CREAZIONE DI ARCUS STAPA

Il Gruppo Frascino, tramite Credit Network and Finance SpA (“CNF”) allarga le proprie attività investendo nei servizi legali con la creazione di Arcus Società tra Avvocati per Azioni (“Arcus”) avvalendosi della pluriennale esperienza del Managing Partner Avv. Elena Frascino sia in ambito di pubblica amministrazione che del diritto civile. Arcus avrà sede a Verona e Benevento ed un team di 40 legali a cui se ne aggiungeranno 30 nel 2019.

Tra le prime STAPA in Italia, grazie alla collaborazione con il partner finanziario CNF, Arcus punterà a fornire servizi legali integrati anche in ambito bancario partendo da una specializzazione in ambito assicurativo che include in particolar modo il recupero crediti, la gestione sinistri e la consulenza nell’ambito di operazioni riguardanti portafogli di crediti deteriorati.

CNF, tra i primi operatori indipendenti per redditività nel panorama italiano, gestisce complessivamente 3 miliardi di Euro di crediti deteriorati e detiene una quota di leadership assoluta nel mercato assicurativo ramo danni con un market share di oltre 70%. Dopo il lancio della società di advisory Z1S nel 2017, CNF punta ora con Arcus ad ampliare le proprie attività avendo come obiettivo strategico l’integrazione sotto una piattaforma di una molteplicità di servizi finanziari dedicati principalmente a banche, assicurazioni ed investitori istituzionali.

A livello operativo, Arcus potrà dunque beneficiare del know-how del Managing Partner Avv. Elena Frascino nonché della stretta collaborazione con il team manageriale e la struttura operativa di CNF.

“L’operazione – commenta il presidente Frascino – mira a sfruttare l’esperienza professionale del Managing Parner di Arcus e le capacità operative di CNF al fine di rafforzare la già solida posizione del Gruppo Frascino nel mercato italiano dei servizi finanziari”.

“Per potere massimizzare il nostro impatto con i clienti istituzionali, abbiamo sentito la necessità di considerare l’attività legale come un’impresa che eroga servizi ad alto valore aggiunto. La possibilità di acquisire soci finanziari con i quali pianificare ulteriori progetti di crescita all’interno di una piattaforma come quella di CNF, diviene per noi un pilastro importante nella nostra strategia operativa”, ha dichiarato Avv. Elena Frascino, Managing Partner di Arcus.

Luca Olivieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *